INDICE BLOG simbolo del sito 13 GIUGNO 2016

5 icone del Design

Linea down DESIGNZANOTTAOLUCEKNOLLKARTELLCASSINA Linea down Icona freccia down


5 Icone Design Arredamento Principali

Li abbiamo visti fin dall’infanzia a volte senza sapere che hanno segnato la storia del design internazionale, stiamo parlando di lampade, sedie, tavoli; oggetti che per le loro forme pure o per i sistemi tecnologici che li compongono sono entrati nell’immaginario collettivo come oggetti di design.

 

Uno fra tutti la chaise longue di Le Corbusier. Pensata e progettata dall’architetto svizzero nel 1928 e resa  famosa trent’anni dopo da Cassina è oggi la chaise long per definizione.Uno studio attento sull’uomo e sulle sue forme di riposo è ciò che da vita al suo profilo sinuose. Un  telaio in acciaio curvo al quale si giustappone una seduta in pelle, equilibrio perfetto tra forma e funzione. 

 

Progettata per l’esposizione internazionale del 1929, la poltrona Barcelona prodotta da Knoll è diventata subito icona del movimento moderno. La sua eleganza data dalla semplicità della struttura leggera e curva ricalca alla perfezione il motto del suo autore Mies van der Rohe “less is more”.

 

Dalla matita di Magistretti escono forme geometriche pure: cono, cilindro e semisfera che vanno a comporre la lampada Atollo prodotta da Oluce. Avvicinandosi più ad una scultura luminosa questa lampada è diventata immagine del design Made in Italy vincendo il Compasso D’ora ADI nel 1979, entrando nelle collezioni dei musei di design ma anche nelle nostre case.

 

Prima fra tutte le aziende ad inserire materiali plastici all’interno della produzione di mobili per l’arredo è Kartell. L’oggetto emblema che tutti ricordiamo è Componibile,  pensato come elemento poliedrico vive in tutti gli ambienti della casa, dalla camera da letto alla cucina e perfino in bagno.  La soluzione progettuale è semplice e originale, singoli elementi si sovrappongono uno sull’altro generando un contenitore flessibile e facilmente modificabile.

 

Con un’ossatura articolata e complessa Mollino contrappone la matericità e la tecnologia della struttura in legno alla semplicità e trasparenza del piano in cristallo. Disegnato nel 1946 il tavolo Reale è riproposto oggi da Zanotta in una versione nuova con il piano in marmo che ne impreziosisce le superfici. L’eleganza di questo oggetto lo rende versatale in perfetta armonia sia all’interno di un’ambiente privato che all’interno di spazi aziendali.

 

Photo credits: John Lewis; Plus studio

POLTRONA DESIGN KNOLL
lampada design oluce
cassina poltrona le corbusier
Comodino design Castelli
Stay up to date! Registrati alla nostra newsletter Scarica la nostra app iOS