Il lusso mediterraneo di Gandiablasco

Gandiablasco, arredamento da esterni simbolo del lusso mediterraneo

 

Passione per la vita all’aria aperta, un sogno che diventa realtà sul bordo di una scogliera nel nord delle isole Baleari e che trae ispirazione dal Mediterraneo, dai suoi colori e dalla sua natura generosa. È la storia di Gandiablasco, azienda a conduzione familiare fondata nel 1941 a Valencia, in Spagna, da José Gandía Blasco e reinventata da suo figlio José A. Gandía-Blasco Canales. Un lungo viaggio che è partito dall’industria tessile valenziana passando per il design di mobili e spazi da esterni alla metà dei 90, e che attualmente si avvale di una distribuzione in più di 90 paesi sui 5 continenti, oltre a vari showroom propri.

Le collezioni,  ancora prodotte presso la fabbrica valenciana, comprendono mobili moderni per ambienti esterni, tutti legati a uno stile di vita mediterraneo nato oltre 20 anni fa, ispirato all’architettura vernacolare di Ibiza e alla passione per la vita all’aperto del fondatore del marchio. La geometria elementare applicata agli arredi per piscina, giardini, terrazze e cortili conferisce un carattere spiccato al brand che risponde a canoni estetici atemporali e universali, al punto che le forme pulite e i colori sobri sono diventati un marchio di fabbrica. Il lusso della semplicità che predilige la pulizia delle forme, insieme alla linearità, completano l’ambiente esterno che arredano, il paesaggio, senza prevaricarlo. Il design pulito, elaborato con intelaiature in alluminio combinate al polietilene, ha aperto nicchie di mercato fin ad allora inesistenti, confermando l’espansione dell’impresa in tutto il mondo.

La bellezza e la funzionalità senza tempo che caratterizzano gli arredi firmati da Gandiablasco, nell’ultima collezione vengono reinterpretate con i tratti creativi di Luca Nichetto, Søren Rose, Mayice Studio e Made Studio, alcune delle icone più conosciute del marchio spagnolo.

 

Gandiablasco ricerca sempre l’essenzialità e l’atemporalità nelle sue creazioni, la nostra fonte di ispirazione naturale è sempre stato il Mediterraneo dove, per diversi millenni, le culture che hanno abitato il territorio hanno creato diverse forme di espressione in qualsiasi disciplina.

 

Onde di Luca Nichetto, mix perfetto tra estetica italiana e scandinava

“L’idea è stata quella di creare un sofà modulare e permettere che questo si andasse sviluppando in forma flessibile, versatile. Un’ispirazione che nasce dall’osservazione dei cambiamenti nel mercato e dall’esigenza di creare per l’outdoor arredi che possono essere usati anche per gli interni”.

Questo ha creato l’architetto veneziano Luca Nichetto con la collezione outdoor Onde realizzata per Gandiablasco, in cui l’estetica scandinava si fonda con il design italiano. Si tratta infatti di una linea componibile – composta da poltrone, divani e tavolini dalle linee semplici e minimaliste – pensata per l’outdoor ma altrettanto accattivante in uno spazio indoor.

 

Capa, stile nordico per un’esperienza intima ed accogliente

“Come designer da sempre lavoro per inventare qualcosa che non esiste: è come una lotta costante per far incontrare un proposito con una necessità, un’unione in grado di essere la soluzione di un problema”.

Parola del designer danese Søren Rose, che nella collezione Capaper Gandiablasco evoca il concetto danese di “hygge” e mira a trasformare qualsiasi tipo di ambiente esterno in un’esperienza intima e accogliente. Tra Copenhagen e New York, il designer combina abilmente gli opposti per dare risultati tanto semplici e sereni quanto raffinati ed eleganti.‎

La luce soffusa dello stile nordico si percepisce in ciascuno degli elementi di questa serie compatta e singolare: la poltrona, il divano a due posti e il tavolino della collezione combinano l’alluminio termolaccato saldato in strutture dalle linee morbide, il legno Iroko dei braccioli, tocchi tessili generosi e caldi  e superfici innovative grazie ad un materiale inedito, il Dekton ® by Cosentino. Si tratta di una proposta senza tempo e sostenibile, che si colloca al di fuori delle mode passeggere, riflettendo la morbida luce dello stile nordico.

 

Buit, una maglia di alluminio ergonomica che somiglia ad una scultura

Scultorea, metallica, ultraleggera, Buit è la collezione di arredi per esterni disegnata da Mayice, lo studio fondato dagli architetti Marta Alonso Yebra e Imanol Calderón Elósegui per Gandiablasco.‎ L’elemento centrale della collezione, premiata con l’Archiproducts 2019 e il NYCxDESIGN 2019 Awards, è l’alluminio, materiale feticcio dell’azienda spagnola, e i vari arredi modulari nascono da uno studio di resistenza ed ergonomia, e sono costituiti da una semplice poltrona e da un pouf in maglia di alluminio intrecciata con un tessuto trapuntato speciale per esterni che ricorda la lana, sviluppato in collaborazione con  Kvadrat – Febrik, dalla gran resistenza.‎

L’idea di partenza della collezione è stata creare una sorta di tappeto in maglia di alluminio ultraleggero e tessuto che potesse deformarsi a seconda della proprio modo di sedervisi. Dal punto di vista estetico, Buit porta leggerezza visiva. Essendo un foglio pieghevole, l’impatto visivo sullo spazio è inferiore a quello di altri mobili volumetrici. A livello materico e funzionale la sua leggerezza permette all’acqua di scomparire rapidamente e di non far depositare la polvere.

 

Bosc, comodità ed estetica tra tradizione e modernità

Bosc è un’elegante collezione di arredi da esterno disegnata da Made Studio per GlandiaBlasco. La serie si compone di poltrona lounge, divano 2 e 3 posti, e composizioni modulari. La freschezza della collezione Bosc ricorda la suggestiva atmosfera del Mediterraneo, le lunghe coste bagnate dal mare, luoghi in cui perdersi e ritrovarsi. Il comfort e l’adattabilità della poltrona e dei divani ricrea la stessa sensazione di relax e accoglienza, esaltata dalla componente tessile che rende i prodotti confortevoli anche prima di sedersi. Poltrona e divani hanno una struttura in alluminio saldato e lamiera microforata che riproduce il tradizionale motivo in vimini naturale.

 

SHARE ON:

ARTICOLI CORRELATI:

Perfettamente in linea con un settore in continua evoluzione, i trend di interior design 2024 di SAG’80 mettono in luce

Il concetto di arredamento green si basa su una filosofia che valorizza l’uso responsabile delle risorse naturali, sempre più limitate, 

Dalla collaborazione tra SAG’80 e Dome Milano Studio è nata Casa Magenta, un luxury apartment nel cuore di Milano, capace

NEWSLETTER

DICHIARO DI AVER PRESO VISIONE DELL’INFORMATIVA DI SAGOTTANTA ARREDAMENTI SRL PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

ACCONSENTO A RICEVERE NEWSLETTER, EMAIL, MAILING LIST PROMOZIONALI/COMMERCI ALI DI SAGOTTANTA ARREDAMENTI SRL

DICHIARO DI AVER PRESO VISIONE DELL’INFORMATIVA DI SAGOTTANTA ARREDAMENTI SRL PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

ACCONSENTO A RICEVERE NEWSLETTER, EMAIL, MAILING LIST PROMOZIONALI/COMMERCI ALI DI SAGOTTANTA ARREDAMENTI SRL