INDICE BLOG simbolo del sito 01 DICEMBRE 2017

Varenna e le cucine create per i sensi

Linea down DESIGN Linea down Icona freccia down


Piano di lavoro di una cucina Varenna, con tavolo in legno e piano in pietra grigia

Varenna Poliform riesce sempre a stupire con composizioni all’avanguardia di cucine, create per adattarsi al lifestyle contemporaneo

 

 

 

Le cucine Varenna si fanno portavoci di un design contemporaneo, un design che parla tanto alla vista quanto al tatto. Varenna riesce a trasformare l’esperienza del cucinare in un vero e proprio coinvolgimento dei sensi!

Fin dall’inizio della sua produzione Varenna - comprata nel 1996 dal marchio Poliform, che amplia così la sua offerta di prodotti estendendosi a tutte le zone della casa - è riuscito a regalare tante emozioni, progettando soluzioni uniche e innovative per il lifestyle contemporaneo.

Fin da subito, il marchio si distingue sul mercato per l'ampia innovazione delle sue proposte e per l'elevata qualità dei materiali utilizzati. Varenna infatti ha l'alto obiettivo di progettare le cucine contemporanea per eccellenza, fornendo soluzioni high-tech di ultima generazione con dettagli caratterizzanti. A completare la proposta troviamo un’ampia versatilità compositiva, in cui materiali e finiture diventano protagonisti dell’ambiente cucina.

Varenna Poliform è un’azienda che è riuscita nel corso degli anni a mostrare la grande qualità del suo lavoro, grazie a prodotti ricercati e curati nei minimi dettagli.

Varenna produce cucine che insieme a un design dall’estetica impeccabile, uniscono una funzionalità senza precedenti e una lunga durata nel tempo. Questi elementi hanno reso Varenna produttrice di cucine di alta gamma, ideali per chi cerca il top.

 

Nelle ultime proposte Varenna gioca con i materiali delle cucine, offrendo moltissime possibilità di materiali diversificati. Oltre  considerare la qualità e l’effetto estetico, Varenna Poliform studia anche le sensazioni tattili dei materiali che usa per le sue cucine; progettando così non solo lo spazio ma anche le sensazioni della nostra zona cucina. I materiali utilizzati sono tra i più diversi: si parte dalle tonalità più tradizionali del legno e dalla matericità calda delle essenze, si passa all’acciaio trattato con un effetto satinato e si arriva ai corian lucidi e opachi. Vi sono poi i laminati bordo laser, il vetro nelle sue svariate finiture e le eleganti venature dei marmi più pregiati.

Tra le ultime novità troviamo il laminato touch, ottenuto con l’ausilio di nanotecnologie e caratterizzato da una superficie trattata con resine termoplastiche. Si presenta come un materiale morbido al tatto e resistente a calore, urti e graffi.

Varenna Poliform riesce così a unire le novità scoperte dalle ultime ricerche effettuate con un design dall’eleganza impeccabile. La cucina Varenna Poliform si trasforma a tutti gli effetti in un luogo dei sensi: olfatto e gusto, tipici dell’area dedicata al cibo, si trovano strettamente legati alla vista e al tatto in un unicum di sensazioni che coinvolgono in maniera delicata il loro utilizzatore.

Vediamo alcuni degli ultimi esempi dei prodotti Varenna Poliform. Una delle ultime creazioni di Varenna Poliform è la cucina Phoenix, vincitrice del premio A+Awards 2015 per la categoria "Product Kitchen Cabinetry". Phoenix si presenta come una cucina dall’estetica impeccabile: ogni elemento compositivo è ispirato alla geometria più pura e alla massima essenzialità. Semplicità e rigore caratterizzano questa cucina destinata a diventare un cult del design contemporaneo. Soluzioni innovative come l’isola freestanding, il piano snak e le totali personalizzazioni di ogni piano o anta, la rendono la soluzione adatta a costruire per ognuno la cucina dei suoi sogni!

Sia le finiture che la facciata sono disponibili in vari materiali: corian, acciaio, essenze e laccato. In particolare tra le essenze è possibile scegliere: rovere, noce e olmo. Varenna Poliform da una grande importanza alle sensazioni tattili che queste differenti essenze creano in cucina. Oltre ai colori - che possono andare dal tinto grigio aò cenere - ogni tipo di legno presenta una consistenza e una tattilità propria, variando per morbidezza e trattenimento del calore.

I materiali sono i protagonisti anche nella cucina Artex, disegnata nel 2011 e caratterizzata da ampie superfici ridotte all’essenziale. Spessori sottili e resistenti caratterizzano la geometria di questa cucina dal design elegante e molto raffinato.

 

Varenna Poliform riesce a presentare soluzioni sempre all’avanguardia, capaci di intercettare le richieste del mercato più esigente. Ne è una prova la sua partecipazione alla seconda edizione del Salone del Mobile Milano-Shanghai (tenutosi il 23 - 25 novembre 2017). Questo importante evento, dedicato al meglio del design Made in Italy, non poteva che riconoscere l’importanza e la qualità di un brand come Varenna Poliform, da decenni punto di riferimento per la produzione di cucine di alta qualità.

Lavandino della cucina Artex e mensole in acciaio grigio sopra il lavandino
Lavandino della cucina Artex e mensole in acciaio grigio sopra il lavandino
Cucina a isola con tavolo in legno e mobili laccati in grigio
Vista su una cucina Artex con tavolo in marmo supportante una grande cesta di frutta
Vista su una cucina Phoenix, tavolo e sedie in legno chiaro e piano di lavoro in acciaio e legno
Particolare dei forni della cucina Phoenix inseriti in una parete bianca
Tavolo e sedie della cucina Phoenix con sopra un grande lampadario trasparente
Piano di lavoro della cucina Phoenix laccato in bianco
Piano di lavoro della cucina Phoenix laccato in bianco
Stay up to date! Registrati alla nostra newsletter Scarica la nostra app iOS