INDICE BLOG simbolo del sito 02 NOVEMBRE 2020

B&B Italia, tra design ed eleganza

Linea down DESIGNB&B ITALIA Linea down Icona freccia down


B&B Italia arredamento design

B&B Italia tra design contemporaneo ed eleganza senza tempo



Una storia italiana di successo.

Così si può raccontare la storia di B&B Italia, Azienda leader nel campo dell’arredamento di design a livello internazionale. È design contemporaneo perché creatività e innovazione sono da sempre i punti di partenza di ogni progetto di B&B Italia; è eleganza senza tempo perché questa è una storia che dura da più di cinquant’anni e ha reso grande il nome dell’Italia, diffondendo nel mondo il Made in Italy simbolo di bellezza, capacità industriale e manageriale dove la ricerca tecnica si sposa all’espressività del prodotto.

Le radici del successo di B&B Italia crescono su un terreno alimentato da creatività, innovazione, gusto, costante ricerca della perfezione e soprattutto incontri, valorizzazione di esperienze e talenti. Solo lavorando in questo modo è possibile creare dei prodotti che sono senza tempo e che dialogano con le esigenze contemporanee dell’abitare riuscendo a soddisfarle grazie a un percorso che, partendo dalla progettazione fino ad arrivare alla qualità dei materiali, fa diventare ogni prodotto di B&B Italia unico e inimitabile, un’esperienza personale e irripetibile.

Come Charles, il divano progettato da Antonio Citterio su ispirazione delle grandi intuizioni di design degli anni Cinquanta e Sessanta, in un omaggio all’architetto, regista e designer Charles Eames, innamorato dei dettagli. È il dettaglio a far emergere la qualità, colpire lo sguardo e rimanere nella memoria rendendo unico ciò che si sta vedendo. E Citterio è riuscito benissimo nel suo intento: tutti sanno perché Charles è Charles.

UP5_6 è molto di più di una poltrona, è una vera e propria opera d’arte. Ha un suo linguaggio, comunica un messaggio e prende posizione proprio nel momento in cui si disvela. Dopo cinquant’anni UP5_6 è ancora in grado di emozionare e di accogliere tutti coloro che si lasciano andare nelle sue forme.



Charles, la qualità poggia sul dettaglio
 

Details are not details, they make the design (C. Eames)


Charles è il divano progettato nel 1997 da Antonio Citterio diventato long e best seller di B&B Italia ed elemento di arredo versatile che svolge una funzione preziosa all’interno della casa. La forza di questo divano risiede nella progettazione attenta dei particolari: i piedini in pressofusione di alluminio dall’inconfondibile forma di una elle rovesciata sono oramai un vero e proprio marchio di fabbrica. Grazie alla sua base sottile e rialzata che alleggerisce tutta la struttura, Charles ha l’apparenza di essere un divano leggero e agile pur non intaccando la sua solidità di base.

Ma la vera rivoluzione è nel concetto di spazio che ne ha guidato la progettazione: Charles è un divano componibile all’infinito, grazie all’adattabilità dei suoi elementi costitutivi in grado di creare sempre nuovi scenari, frutto della progettazione di Citterio. Charles può configurarsi come un divano lineare, una penisola, un divano con tanto di chaise-longue oppure come un divano angolare. Ciascuna soluzione suggerisce una diversa collocazione nella stanza che, però, non è irreversibile: può modificarsi al cambiare delle esigenze, delle situazioni, dei momenti. Anche per queste caratteristiche Charles ha riscritto le leggi della socialità e dell’ospitalità contemporanee grazie alla sua versatilità.

Il suo sedile è costituito da un cuscino unico mentre si trovano sparsi e adagiati sullo schienale gli altri cuscini, liberi e di diverse dimensioni. Per quanto riguarda i rivestimenti ce ne sono sia in pelle sia in tessuto con un’ampia scelta di cromature e sfumature pronte ad esaltare l’ambiente senza risultare mai troppo aggressive.

Non resta quindi che lasciarsi ispirare dalle diverse soluzioni compositive.



Up5_6 la poltrona antropomorfa diventata un vero e proprio oggetto del desiderio
 

In quel momento io raccontavo una storia personale su quello che è il mio concetto sulla donna: la donna è sempre stata, suo malgrado, prigioniera di sé. Così mi è piaciuto dare a questa poltrona una forma di donna con la palla al piede, che costituisce anche l'immagine tradizionale del prigioniero. (Gaetano Pesce)


Nel 1969 l’architetto-designer Gaetano Pesce progetta una serie di sedute note con il nome UP. Tra queste, a spiccare il volo verso una notorietà che dura da più di mezzo secolo, sarà la Up5 in combinato con la Up6.

Up 5_6 di B&B Italia è la poltrona anatomica per antonomasia: la sua struttura ricorda infatti quella di un accogliente ventre materno, simbolo di nascita, protezione e, allo stesso tempo, prigionia.

Una poltrona, dotata quasi di vita propria, capace di suggerire sensazioni indotte e riprodotte grazie alle sue forme avvolgenti e ai  potentissimi riferimenti antropomorfi.

Gaetano Pesce ha unito due elementi per raccontare una storia: la poltrona infatti si combina con una sfera che funge da pouf a cui è legata da un filo che ricorda un cordone ombelicale. In questo modo UP5_6 è stata la prima creazione di design industriale a esprimere un significato che andasse al di là dell’oggetto ed è è diventata una vera e propria icona culturale e Maestà Sofferente, protagonista indiscussa in Piazza Duomo del Fuorisalone 2019.

UP5_6 è realizzata con un’imbottitura in schiuma di poliuretano flessibile a freddo ed è rivestita con un tessuto elastico disponibile in diversi colori.

Ma non solo. B&B Italia offre anche una versione ‘junior’, per i bambini dai 3 anni in su, di questa inimitabile icona. Ridotta nelle dimensioni, è fedele al messaggio dell’originale in un circolo virtuoso di crescita diventando così un oggetto potentissimo in grado di parlare a tutti.

 

 

Stay up to date! Registrati alla nostra newsletter Scarica la nostra app iOS